2014 - Taranto

KISS-Health (Knowledge Intensive Social Services for Health)

Progetto KISS-Health (Knowledge Intensive Social Services for Health)

Denominazione Ente e ruolo nel progetto:

Ilaria BORTONE, Bioingegnere, Responsabile Scientifico del Progetto

Alberto ARGENTIERO, Biotecnologo, Soggetto Attuatore

Nadia AGNELLO, Biologa, Soggetto Attuatore

 

Breve presentazione del progetto

Il Progetto KISS-Health è un’iniziativa triennale di Social Innovation cofinanziata dal Ministero

dell’Istruzione Università e Ricerca (MIUR) nell’ambito dello Smart Health che si propone come

modello di ricerca, formazione e servizi che ruotano attorno al Laboratorio di Biomeccanica

Posturale. Il suddetto laboratorio si compone di 2 unità, una fissa e allocata presso l'Ospedale San

Camillo De Lellis di Mesagne che collabora attivamente con il centro di ricerca ISBEM SCpA e con

i professionisti dell'ASL Brindisi nell’ambito dell’analisi del movimento umano, e l'altra mobile,

realizzata in collaborazione con l'azienda Mediasoft Srl, che utilizza il dispositivo Microsoft Kinect®

per effettuare valutazioni stabilometriche di un soggetto in posizione eretta con tecnologia a basso

costo, non invasiva e che non richiede la presenza di un ambiente strutturato promuovendo quindi

una maggiore attenzione alla prevenzione per la propria salute.

 

Relatore/ relatori:

Ilaria BORTONE

 

Breve CV

Ilaria Bortone è Dottoranda in Robotica Percettiva presso la Scuola Superiore Sant'Anna (Pisa). Si

è laureata presso l'Università di Pisa nel dicembre 2011 in Ingegneria Biomedica e dal 2012 ha

collaborato come bioingegnere con l’istituto di ricerca ISBEM SCpA, maturando esperienza nel

campo dell'innovazione tecnologica. Dal giugno 2012 è Project Leader del progetto KISS-Health,

un programma di ricerca triennale cofinanziata dal Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca

(MIUR) nell'ambito Social Innovation (PON04a3_00097). Il KISS-Health mira a dare una risposta

intelligente e sostenibile alle questioni da affrontare in presenza di alterazioni posturali,

incoraggiando le persone ad adottare comportamenti posturali sani. Il Progetto ha visto la

realizzazione di un laboratorio di biomeccanica posturale che effettua l’analisi del movimento sia in

statica che in dinamica. I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla biomeccanica, sulla robotica

e sulla realtà virtuale con applicazioni specifiche nel campo neuro-motorio-riabilitativo.

 

 

Con la collaborazione di:

  • academia-romana.jpg
  • camera-de-comert-si-industrie-a-municipiului-bucuresti2.jpg
  • Logo ASE.png
  • logo cvbf nosfondo-2.png
  • LOGO_SNSPA-2.jpg
  • MONDO CONSULTING  TRAINING.jpg
  • PartNET.png
  • primaria-municpiului.jpg
  • RAU_logo.jpg
  • RO-University-of-Bucharest.jpg
  • tecnopolis.jpg

Follow us

Cerca nel sito

Newsletter

Iscriviti per ricevere novità e appuntamenti dal mondo Nextworkforum.